La legge di natura di Kari Hotakainen 

21.10.2015

Lettura di ieri, presto arriverò con il post:)

Finalmente eccomi qui a recensire gli ultimi tre libri letti. In questi giorni non sono riuscita a mettermi al computer per scrivervi i post dedicati ai libri letti, ho faticato pure a leggere in questi tre giorni. Ma alla fine ce l’ho fatta e sono qui di nuovo, perché l’avventura fra i libri continua e mi appassiona sempre di più.

Ho scelto questo libro di Kari Hotakainen così per caso, anche perché quando vedo un’autore finlandese o su di li non posso farne a meno di prenderli. Amo molto quei paesi nordici e già nella mia mente ho già fissato un bel viaggio in pieno nord.

Questo libro è bellissimo anche se a suo modo surreale e poetico. Un genio nella scrittura, un libro che mi ha fuso il cervello, un libro che forse ci voleva un po’ più di un giorno per leggerlo. Una bellissima critica alla nostra società, riflessioni sulla vita, un vero mix per un grande libro. Un vedovo sessantenne viene portato in ospedale a causa di un incidente stradale e si ritrova di tutto in bianco a essere servito e curato dal suo odiato nemico: lo stato sociale. Nel frattempo sua figlia, con cui non va d’accordo sta per partorire, suo padre anziano si è messo a leggere Amleto. Poi l’arrivo di un figlioccio direttamente della Sierra Leone. Insomma un libro che fa pensare ma anche ridere. Io l’ho trovato veramente bello. Lo consiglio a tutti.

La legge di natura

di Kari Hotakainen

Iperborea

Titolo originale: Luonnon laki

Prima edizione 2013

Traduzione di Nicola Rainò

pag 262

Annunci

Professione angelo custode di Arto Paasilinna

Vi parlerò domani di questo angelo un po’ pasticcione ☺️

Buonanotte a tutti voi.


 

Un romanzo comico finlandese, abbastanza originale e anche un po’ surreale. Un angelo custode che ne combina un po’ di tutti i colori al suo protetto Aaro, uno scapolo sui quarant’anni che stufo del suo lavoro, acquista un bar con appartamento annesso. Lo trasformerà in metà bar e metà libreria. L’angelo custode deve vegliare su Aaro, ma l’impresa non andrà benissimo in quanto con tutta la sua buona volontà, l’angelo custode ne combinerà delle belle fin da attirare l’attenzione del diavolo! Un romanzo che non vi farà piegare in due dalle risate ma giusto quel che basta e più si andrà verso la fine e più sarà divertente seguire le avventure di questo angelo e del povero protetto.

  
Sono appena tornata dalla biblioteca anche se un po’ delusa, ci sono stata per più di un’ora e son riuscita a portarmi a casa solo quattro libri, proprio non riuscivo a scegliere e mi sembrava che non ci fosse nulla, anche se la biblioteca è sempre piena di libri!

Vabbé ora riprendo  a leggere il libro di oggi e vi auguro una buona serata!

Professione angelo custode

di Arto Paasilinna